Agriturismo a Gubbio  Le Case - Morena
Agriturismo a Gubbio con piscina

"Le Case" Agriturismo a Gubbio con piscina

A Gubbio in Umbria, si trova L'azienda agrituristica Le case un Agriturismo con piscina e Appartamenti con angolo cottura dotati di tutti i comfort: Mobili in stile, Cucina attrezzata, riscaldamento, TV sat, Internet WI-FI, bagno.
In un oasi di pace, su una fresca collina di fronte a Monte Nerone a 30 minuti dalla città di Gubbio.  Sono permessi animali domestici
PREZZI
APPARTAMENTI CON ANGOLO COTTURA: 30€ a persona al giorno inclusa prima colazione
CAMERA "FORAGGIERA": 25€ a persona al giorno inclusa prima colazione

Padronale

Appartamento
3 camere, 2 bagni, 1 cucina, (6 persone )
130 m2

Granaio

Appartamento
1 camera,1 bagno, 1 cucina con soggiorno, (2 persone )
50m2

Erbaio

Appartamento
1 camera,1 bagno, 1 cucina con soggiorno, (2 persone )
50m2

Un oasi di pace
Nella natura con piscina

Casa Rurale del 1700 Restaurata sotto il vincolo delle Belle Arti

Leggi tutto

Agriturismo Umbro
Finemente ristrutturato
vicino Gubbio

Natura e relax

Leggi tutto

Natura e animali

I nostri amici animali in un bellissimo quadro naturale nella campagna Umbra

Leggi tutto

La testimonianza più importante del periodo romano della città di Gubbio è senza dubbio il Teatro Romano, risalente alla seconda metà del I secolo a. C. Un teatro importante, che poteva osputare circa 6-7 mila spettatori. L’edifico, ben visibile ancora oggi, è circondato da un parco ed è situato nella parte nord dell’antica città. Del teatro originario, costruito con blocchi di pietra calcarea, restano l’ordine di arcate inferiore e parte di quello superiore. E’ stato restaurato più volte nel corso degli ultimi tre secoli e durante i lavori e gli scavi sono stati rinvenuti vari reperti , come lapidi con iscrizioni e decorazioni musive.

Accanto al Teatro Romano è possibile visitare il piccolo Antiquarium, un moderno casale costruito sopra un’antica domus romana di cui rimane, tra le altre cose, un mosaico raffigurante Scilla. Nell’antiquarium sono conservati, oltre al mosaico, altri reperti archeologici provenienti anche da altre zone archeologiche della città.

Il Teatro Romano è utilizzato ancor oggi, nel periodo estivo, per rappresentazioni musicali e teatrali (si svolge in questo luogo la stagione estiva di prosa, che vede spesso la messa in scena di opere teatrali dell’antichità).

Non lontano dal Teatro Romano, gli appassionati di storia romana e della Gubbio di età romana possono visitare anche il Mausoleo di Pomponio Grecino (o più probabilmente di Genzio, re degli Illiri), di età augustea, e la vicina area archeologica della Guastuglia, un intero quartiere della città di epoca tardo-repubblicana e imperiale che comprende, tra le altre cose, un santuario e una grande villa riccamente decorata con mosaici